SCULTURA – MOSAICO

Sculture realizzate con anima in resina e sapientemente rivestite da un meticoloso mosaico di specchi. I tempi di esecuzione sono lunghi: dopo una resa perfetta del panneggio di base, ogni singola tessera musiva viene posizionata quasi a formarne una seconda pelle. Gli specchi vanno così ad accentuare le forme e creano, ogni qualvolta anche un singolo riflesso di luce li andrà a sfiorare, una serie infinita di riflessi nell’ambiente dove queste opere saranno posizionate. Particolare l’abbinamento con materiali poveri, di recupero, spesso il legno o il ferro battuto, fino a creare un contrasto molto forte con la lucentezza tipica del mosaico di specchi.

.

ROSAMARIS

cm 35×16,5×12

Stiva Piroscafo “A. Sgarallino”

Canale di Piombino

26 ottobre 2021

.

ALITHOS ANESTI

cm 132x183x23

Proprietà vaticana – Stato Pontificio – Roma

24 aprile 2019

.