EBRU ART


natale 2019

Lara Androvandi is one of the few Italian artists using the old on water-painting technique called Marbling or Ebru Art. By using the knowledge of the Marbling and combining many new methods, Lara creates unique artworks either following the old way or adding papier collé, graphite drawings, gold leaves or handmade papers. Marbling is a very uncommon art technique with uncertain origins, we know there is marbling in Bukhara area (Uzbekistan) in the 16th century than developed even in Turkye. The origin of the name reminds us the changeability of a cloud because this kind of artwork is unique. A specific tank is filled with purified water, which is then naturally treated to get a dense consistency. Natural floating handmade colours are then dropped on the water surface, then they can be manipulated by using droppers to be gently moved and to create fantastic shapes. Finally, a sheet of paper is laid onto the water surface to fix the floating image.

Wonderful are also the Marbling performances made by the artists herself. These videos are recorded while Lara is creating an on water-painting following the rhythm of a song or the words of a poem. If you want to dream for a couple of minutes…just have a look!

.     .     .

Lara Androvandi è uno dei pochi artisti italiani in grado di padroneggiare l’antica tecnica di pittura sull’acqua, chiamata Marbling Ebru Art. E’ una tecnica molto rara, con origini incerte, sappiamo che era praticata nella zona di Bukhara (attuale Uzbekistan) già nel XVI sec. e che si è successivamente impiantata anche in Turchia. L’origine del termine turco “Ebru” ci ricorda la mutevolezza di una nuvola, proprio per sottolinearne l’unicità. Una particolare vasca viene riempita con acqua purificata, la quale è stata trattata con elementi naturali per ottenere la giusta consistenza e viscosità. Poi, speciali colori fatti a mano sono versati, con appositi contagocce, sulla superficie dell’acqua, questi galleggiando possono essere delicatamente mossi con sapienti movimenti per creare forme che vanno dal figurativo all’astratto. Infine, un foglio di carta è appoggiato sulla superficie dell’acqua per fissare l’immagine e farla divenire un’opera d’arte.

Alle regole del Marbling tradizionale l’artista unisce nuovi materiali, creando così opere uniche,  ad esempio usa la carta naturale fatta a mano, stampa su disegni a grafite, applica il papier-collé e la foglia in oro zecchino. Fantastiche sono anche le performance che Lara fa con la pittura sull’acqua. Questi video sono stati registrati mentre Lara dipinge sull’acqua seguendo il ritmo di una canzone, illustrando le parole di un racconto o le strofe  di una poesia. Se volete sognare per un paio di minuti…dategli un’occhiata!


 

ebru 3

 

 

LEVA DI III GENERE WEB

ANATOMIE N. 3

 

 

 

ebru 1

 

 

 

 

ebru 4

 

 

 

 

Leva di II genere - web

ANATOMIE N. 2

 

Senza titolo-1

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: